9 settembre 2018

Biblioteca vivente: una collaborazione

ETRA ritorna in questi giorni con un partenariato all'iniziativa "Non giudicare un libro dalla sua copertina". A curare e organizzare l'iniziativa, che ha il sostegno della Regione FVG e il patrocinio del Comune di Turriaco, è l'Associazione di promozione sociale Calì, che opera con la collaborazione, oltre che di ETRA, anche di ARCI Servizio Civile, dell'associaizone Da Donna a Donna di Ronchi dei Legionari e di AIESEC di Trieste. 
Un progetto per avvicinare le persone, per facilitare la conoscenza reciproca. Ciascuno di noi porta con sè una storia da raccontare. Alcune di queste sottendono anche delle situazioni di pre-giudizio che risulta interessante e opportuno indagare. "Biblioteca vivente" permette di prendere "a prestito" un "libro" di "consultarlo" e quindi di "restituirlo". Spesso se ne esce cambiati.
Il primo appuntamento si è svolto a Monfalcone presso il Centro Visite Pietrarossa, sabato 08 settembre dalle 14.30 alle 18.30. Altri appuntamenti seguiranno nei mesi a venire.
Di seguito l'articolo su il Piccolo del 06 settembre 2018 che ha anticipato l'iniziativa.
 

2 giugno 2018

Festival del Giornalismo Ronchi dei Legionari - incontri e masterclass 06- 09 giugno 2018


L'Associazione culturale ETRA collabora al Festival del Giornalismo di Ronchi dei Legionari (Gorizia). Incontri, dialoghi e masterclass (seminari) gratuiti dal 6 al 9 giugno a Ronchi dei Legionari, in Piazzetta Francesco Giuseppe e auditorium comunale, con un incontro off a Trieste.
 

















Mercoledì 6 giugno a Ronchi dei Legionari aprirà la sezione fumetto del Festival l'attesissimo incontro con il maestro Vittorio Giardino, alle ore 18.00 in auditorium comunale. L’autore affronterà nell’occasione i temi a lui più cari: il racconto per immagini, l’impegno documentaristico, approfondendo contemporaneamente i fatti storici e le tematiche che hanno dato spunto alle sue storie narrate. 
In collaborazione con il Festival, Vittorio Giardino sarà anche ospite giovedì 7 giugno, alle ore 18.00, della Libreria Lovat di Trieste (Viale XX settembre, 20). L’incontro porterà a conclusione i temi trattati con l’autore nella giornata del 6 giugno, permettendo, nell’idea degli organizzatori, di garantire al pubblico una disamina approfondita dell’autore e del suo testo, affrontata sotto punti di vista molteplici. 
Se a Ronchi dei Legionari verranno approfondite le vicende storiche e politiche correlate alla trama del testo, a Trieste verrà approfondita l’attività quarantennale dell’autore nel panorama del fumetto internazionale, approfondendo la costruzione del suo ultimo lavoro. 
I due incontri costituiranno di fatto un incontro unico, a beneficio della narrazione attenta e speculativa dell’autore. 
A dialogare con l’autore in entrambi i contesti Alessandro Mezzena Lona
A coordinare gli incontri Roberto Franco dell’Associazione culturale ETRA di Monfalcone.

Giovedì 8 giugno (Piazzetta Francesco Giuseppe, ore 18.30) saranno ospiti del Festival del Giornalismo di Ronchi dei Legionari, alcuni dei principali esponenti del graphic journalism italiano:
Claudio Calia (“Porto Marghera. La legge non è uguale per tutti”, 2007; “È primavera. Intervista a Antonio Negri”, 2008; “Caro Babbo Natale…”, 2008; “Dossier TAV. Una questione democratica”, 2014; “Piccolo Atlante Storico Geografico dei Centri Sociali Italiani”, 2014; “Kurdistan. Dispacci dal fronte iracheno”, 2017), Gianluca Costantini e Elettra Stamboulis (“L’ammaestratore di Istanbul”, 2009; “A cena con Gramsci”, 2011; “Pertini fra le nuvole”, 2013; “Arrivederci Berlinguer”, 2013; “Diario segreto di Pasolini”, 2015; “Fedele alla linea. Il mondo raccontato dal graphic journalism”, 2017). Saranno moderati nell'occasione da Matteo Stefanelli, responsabile del più importante web magazine quotidiano italiano dedicato al fumetto.

A margine dell'incontro il Festival promuove per la mattinata di sabato 9 giugno, a partire dalle 11, due masterclass gratuite (incontri di approfondimento), dedicate al ruolo della critica e alle sue trasformazioni nella società “tecnologica”contemporanea e all’importanza dell’impegno diretto nel mondo esterno per la restituzione illustrata dei fatti.

Le due masterclass saranno tenute da Matteo Stefanelli, docente di linguaggi audiovisivi presso la Facoltà di Scienze politiche dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e Histoire de la bande dessinée italienne e Théories de la bande dessinée presso l'Ecole Européenne Supérieure de l'image di Angoulême, nonché direttore del web magazine “Fumettologica”, la pagina forse più importante dedicata in Italia all’informazione e alla cultura del fumetto e alle sue propagazioni, e da Claudio Calia, fumettista, attivo da anni per la casa editrice BeccoGiallo.
Le masterclass saranno ospitate all’auditorium comunale di Ronchi dei Legionari.
Le masterclass sono gratuite e aperte a tutti.
Le prenotazioni possono essere anticipate fino al 8 giugno compreso, inviando una email ad Associazione culturale ETRA, info@culturaeticaetra.com.
Si prega di specificare nel testo la masterclass a cui si vuole assistere. È ammessa la prenotazione contemporanea ad entrambe le masterclass.